– Sono   stati due anni di grande impegno e di altrettante soddisfazioni, cementati dall’affetto e dal rispetto reciproco – Queste le parole con cui, dopo l’ascolto degli Inni  d’Italia, dell’Europa e della Fidapa e dell’affettuoso saluto del Sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, la presidente del biennio 2017/19 Cetty Amenta, ha iniziato il suo discorso di congedo e ringraziamento nei confronti della Sezione di Noto. La cerimonia del passaggio delle consegne da Cetty Amenta a Francesca Ritrovato è avvenuto nell’ Grande Hotel Sofia.

Cetty ha ricordato le più rilevanti iniziative del biennio, per la maggior parte caratterizzate

dalla determinazione di fare conoscere più da vicino, attraverso una serie di eventi di spessore, la  federazione e il suo lavoro per la promozione sociale e culturale delle donne.

Ha ricordato un momento clou del primo anno culminato nella partecipazione all’Infiorata che ha segnato un ponte ideale tra le donne siciliane e cinesi, a significare il legame di sorellanza che intercorre tra le FIDAPA BPW e tutte le donne del mondo.

Altro elemento: la Solidarietà, espressasi concretamente con la partecipazione al progetto dell’associazione onlus I delfini di Lucia denominato: “Sosteniamo la ricerca. I bambini oncologici aspettano”. Un saluto ed un ringraziamento speciale infine per il direttivo che ha collaborato intensamente.

Ha preso quindi la parola la neo Presidente Francesca Ritrovato 

“Un affettuoso grazie a Cetty, amica di sempre, che mi ha preceduta con brillanti risultati e che mi ha voluta fortemente – ha detto in prolusione – affidarmi tale incarico;  un  immenso grazie va a tutte voi, care amiche per la dimostrazione di fiducia e stima che mi avete riservato chiamandomi per la seconda volta alla presidenza del nostro sodalizio.  Un noto detto afferma: chi ben comincia è a metà dell’opera. Sono d’accordo. Per questo iniziare bene il nostro biennio è molto importante. Mie care amiche dobbiamo partire, unite in questo nuovo percorso associativo, per raggiungere i nostri obiettivi in armonia, condivisione e solidarietà. Sono certa che faremo uno splendido lavoro di squadra raggiungendo risultati significativi”.

La manifestazione è stata impreziosita dall’ingresso di una nuova aderente, la signora Pina Floscio e dal reingresso di due socie:  Jole Palamenghi e Laura Romano.

Francesca ha infine annunziato le iniziative dei prossimi giorni:

  • un’assemblea delle socie per confrontare le nostre idee e mettere giù proposte.
  • L’organizzazione della giornata contro la violenza sulle donne che si terrà il 25 novembre….
  • la festa degli auguri di Natale

“Nello spirito fidapino che ci anima – ha infine affermato Francesca – penso  che le nostre azioni debbano essere finalizzate proprio a questo:  crescita culturale, consapevolezza sociale, non dimenticando la bellezza delle relazioni interpersonali”.

Ha infine elencato i nomi del direttivo che la affiancherà.

Cetty Amenta past presidente

Maria Concetta La Rosa Vicepresidente

Herlinda Suarez segretaria

Maria Concetta Caruso tesoriera

Consigliere: Giovanna Sfiligoi, Ivonne Russo, Carmela Sudano, Eleonora Papa, Giuseppina Spitaleri, Adriana Nassetta.

Revisore: Sebastiana Tranchina, Maria Teresa Scrofani,  Laura Carbone

Rappresentante Young Paola Terranova