In un’assolata mattinata autunnale la nostra sezione Fidapa ha dato inizio, sabato 27 ottobre, alle attività programmate per il corrente anno sociale con un’interessante passeggiata per le vie del centro storico di Catania.

L’iniziativa è stata promossa dalla Presidente Silvana Massa, coadiuvata dalla sapiente guida del Prof. G. Sperlinga e di F. Andronico dell’Associazione Stelle e Ambiente.

L’itinerario della visita ha compreso aspetti più o meno conosciuti del centro storico: l’Ugghia dell’Acqua di via Sangiuliano, Palazzo Platamone, l’Orologio Solare dell’Arcivescovado, i Candelabri Bronzei di piazza Università e Palazzo Manganelli.

Palazzo Manganelli è stato una sorprendente e ammaliante rivelazione agli occhi delle nostre socie e dei loro numerosi ospiti.

Incantevole e unico nel suo genere il giardino pensile su cui si aprono i saloni dell’antica dimora.

L’edificio, eretto nel XV secolo e riedificato dopo il catastrofico terremoto del 1693 per volontà di Antonio Paternò sotto la guida degli Architetti Alonzo Di Benedetto e Felice Palazzotto, fu ristrutturato nel 1873 ad opera di Ignazio Landolina e ridecorato secondo nuove concezioni architettoniche.

Il recente restauro dei nostri giorni ha riportato infine la dimora agli antichi splendori riconsegnandola all’apprezzamento dei visitatori.