Nell’elegante cornice del Garden Hotel di S. Giovanni La Punta (CT) giovedì 13 dicembre si è svolta la cerimonia d’apertura dell’anno sociale 2018/19.

Hanno presenziato presidenti di varie Sezioni Fidapa del Distretto, nonché la Presidente Distrettuale Cettina Corallo. la Past President Distrettuale Rosa Maria la Scola e la Tesoriera Distrettuale Letizia Bonanno.

Presente inoltre il sindaco di Sant’Agata Li Battiati Dr. Marco Rubino che ha porto il suo indirizzo di saluto ringraziando la presidente per l’ospitalità e elogiando l’Associazione per le iniziative intraprese che rappresentano un grande stimolo per l’arricchimento culturale e sociale del territorio.

Nel suo intervento la Presidente Silvana Massa ha esposto le iniziative finora realizzate e quelle da condurre nel corso dell’anno sociale. A tal proposito ha ringraziato il suo Direttivo e tutte le socie che l’hanno supportata nella realizzazione del programma sociale.

Ha quindi introdotto il tema della serata, “Donne e STEM: alla scoperta del futuro”, ed ha presentato la relatrice Dott.ssa Alessia Tricomi, Prof. Ordinario del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania e Direttore del Centro Siciliano di Fisica Nucleare e di Struttura della Materia, nonchè Donna FIDAPA 2018

La relatrice, nel suo intervento, ha esposto il lento e faticoso percorso che le donne hanno compiuto per affermarsi nei campi della conoscenza scientifica tradizionalmente retaggio del genere maschile ed ha messo in evidenza come anche nel mondo scientifico si possa parlare di questioni di genere, sia in senso orizzontale per la minore presenza delle donne nel campo delle discipline scientifiche, sia in senso verticale per l’esiguo numero di donne che raggiungono in tali campi ruoli apicali.

La relatrice ha messo altresì in evidenza come ancora pesi, nell’affermazione femminile nel campo della ricerca scientifica e del progresso tecnologico, la forte presenza di stereotipi di genere rafforzati spesso dall’ambiente familiare e atteggiamenti di autoesclusione generati dall’autoconvincimento di non essere capaci e all’altezza delle prestazioni richieste.

La Prof.ssa Tricomi ha quindi esortato le donne, e non solo quelle innamorate della scienza, ad essere consapevoli delle proprie risorse e delle proprie capacità.

Ha concluso gli interventi la Presidente Distrettuale Cettina Corallo, che ha avuto parole di apprezzamento per la nostra Sezione di cui ha colto l’armonia e l’intesa che intercorrono tra le socie e per la fervente attività che ha caratterizzato la Sezione in questa prima parte dell’anno sociale.

Infine la Presidente ha ringraziato tutti gli intervenuti ed in particolare la relatrice per la stimolante relazione. Ha quindi consegnato un omaggio floreale alla stessa e alle autorità Fidapa presenti.

La serata si è conclusa con una conviviale nel corso della quale, in una atmosfera di cordialità e amicizia, le socie e gli ospiti hanno avuto modo di scambiarsi i tradizionali auguri per le prossime festività natalizie.